DJI Dock 2

EAN:

DJI Dock 2, più capace ma notevolmente più piccolo, utilizza i droni Matrice 3D o 3TD con facilità e sicurezza. Il Dock 2 è leggero, offre funzionalità operative di alto livello e dispone di funzioni intelligenti basate su cloud che apportano efficienza e qualità alle operazioni non presidiate.

Tags: ,

DJI DOCK 2

Funzionamento semplice, risultati superiori

Il DJI Dock 2, più capace ma notevolmente più piccolo, utilizza i droni Matrice 3D o 3TD con facilità e sicurezza. Il Dock 2 è leggero, offre funzionalità operative di alto livello e dispone di funzioni intelligenti basate su cloud che apportano efficienza e qualità alle operazioni non presidiate.

Leggero e facile da impiegare IP55 Protezione ingresso 10km Max portata effettiva per operare Sistema monitoraggio ambientale integrato
Modellazione basata su Cloud Operazioni FlyTo Impiego privato Supporto Payload di terze parti [3]

 

 

DJI dock 2

Hangar per drone con Doppia Fotocamera

DJI Dock 2 è dotato di una fotocamera fisheye interna ed esterna per ottenere una visualizzazione in tempo reale. Un attento monitoraggio all’interno e all’esterno della banchina consente all’operatore di osservare a distanza le condizioni meteorologiche, le circostanze ambientali e il decollo e l’atterraggio del drone.

IP55 Resistente alla polvere e all’acqua

DJI Dock 2 è progettato pensando alla salvaguardia. Con un grado di resistenza alla polvere e all’acqua IP55, [1] Dock 2 può funzionare stabilmente per periodi prolungati anche in climi e ambienti difficili.

Sistema Integrato di Monitoraggio Ambientale

DJI Dock 2 integra più sensori, tra cui pioggia, velocità del vento e indicatori di temperatura, per percepire i cambiamenti meteorologici in tempo reale. Insieme alle previsioni meteorologiche online, può fornire avvisi tempestivi o terminare le attività di volo utilizzando DJI FlightHub 2 per ridurre efficacemente il rischio di volo.

Stabilità di atterraggio migliorata

Grazie alla tecnologia di riconoscimento delle immagini di nuova generazione, il velivolo identifica accuratamente i marcatori di posizionamento sulla piattaforma di atterraggio. Inoltre, il nuovo design centrato della rampa di atterraggio facilita ulteriormente l’atterraggio preciso.

Batteria di backup integrate

In caso di interruzione imprevista di corrente, DJI Dock 2 può continuare a funzionare in modo indipendente per oltre cinque ore [6] con la batteria di backup integrata, lasciando tempo sufficiente al velivolo per tornare e atterrare.

Intervallo di manutenzione di sei mesi

Con il suo elevato livello di protezione e affidabilità, DJI Dock 2 richiede solo una manutenzione circa ogni sei mesi, [7] controllando efficacemente i costi delle risorse umane.

Notifiche di condizioni anomale

Se DJI Dock 2 e il velivolo riscontrano errori nelle attività o emergenze, DJI FlightHub 2 invierà immediatamente notifiche e-mail. Ciò consente agli operatori di tracciare e risolvere con precisione i problemi in base alle informazioni fornite.

Ecosistema aperto, capacità estese

Carichi utili di terze parti

Aggiungi ancora più funzionalità, connettiti a carichi utili di terze parti [3] come altoparlanti e faretti tramite la porta E-Port del drone e controlla in remoto il carico utile aggiunto tramite DJI FlightHub 2. [13] Inoltre, E-Port Lite del velivolo supporta la connessione a un paracadute [3] per una maggiore sicurezza del volo e del personale.

Informatica perimetrale

DJI Dock 2 dispone di un’interfaccia di espansione edge computing che consente la pre-elaborazione di file multimediali e altro ancora per migliorare ulteriormente l’efficienza operativa.

Distribuzione privata con API cloud

Personalizza un sistema di gestione personalizzato per DJI Dock 2 con Cloud API o collegalo rapidamente a una piattaforma cloud di terze parti, facilitando un’implementazione privata efficiente e conveniente.

Coordinamento cloud-to-cloud

Attraverso la funzione FlightHub Sync di DJI FlightHub 2, gli utenti possono collegarlo facilmente a una piattaforma cloud di terze parti per una gestione flessibile dei dati operativi.

DJI TerraAPI

Con DJI TerraAPI, gli utenti possono ora integrare le potenti funzionalità di mappatura di DJI Terra nei propri sistemi di gestione del dock. Ciò consente la ricostruzione 2D/3D automatizzata e flussi di lavoro di mappatura fotografica personalizzati, consentendo ai risultati operativi di DJI Dock 2 di soddisfare meglio le esigenze di un’ampia varietà di applicazioni industriali.